19 gennaio 2010

Casarecce con prosciutto cotto e cavoletti di Bruxelles

Mi hanno sempre incuriosito. Ogni volta che li vedevo in frutteria mi domandavo: "chissà come si puliscono e come si cucinano". Non erano nelle abitudini di casa mia, mai sentiti da piccola!

Poi lo scorso anno ho preso coraggio e li ho comprati. Su internet ho scoperto come si pulivano ed ho trovato qualche ricetta. Li ho provati con il petto di tacchino. Non ricordo assolutamente dove la trovai, chiedo scusa. Ad ogni modo, sommariamente, vi dirò che venivano lavorati col prosciutto cotto e poi questo impasto, farciva il petto di tacchino.

Una volta provati, mi sono piaciuti e però ormai la loro stagione era finita e quindi ... fuori dal menu!

L'altro giorni li ho rivisti e quindi mi son detta: "mai che me li faccio scappare!!" Ed allora eccomi qui a raccontarvi la nostra cena di ieri sera.

Premetto che la ricetta ci è piaciuta e quindi la rifarò. E' in realtà una rielaborazione di una ricetta che ho trovato qui

Alcuni ingredienti non li avevo e quindi mi sono vista costretta a modificarla (come sempre direte voi!).
Aggiungo che non sono una cuoca, ma mi diletto a volte a cucinare, quindi non sono in grado di darvi alcuna dose, perchè faccio ad occhio.



Comunque ecco il procedimento:
Ho fatto rosolare con olio EVO dei dadini di prosciutto cotto e cipolla. Ho poi aggiunto i cavoletti che avevo precedentemente sbollentato. Li ho un pò rosolati e poi ho aggiunto un pò di vino, dello zafferano di Colfiorito ed ho fatto evaporare.

Nel frattempo ho cotto le Casarecce della Garofalo, ho aggiunto al tegame con i cavoletti un mestolo di acqua di cottura della pasta e quando questa è stata cotta, l'ho mantecata in padella.

Una spolverata di parmigiano grattuggiato e un pò di pepe bianco hanno completato il piatto.

Contenta e soddisfatta!!

A presto

2 commenti:

  1. ho copiato la tua ricetta anzi l'ho stampata,perche nel mio orto ce ne sono tanti e non so come farli forse xche non li apprezzo molto,ciao ester

    RispondiElimina
  2. Bè Ester non hanno un sapore "facile" lo devo riconoscere, però tutto sommato non sono male!
    Fammi sapere seti sono piaciuti.
    Buon appetito!
    ciao

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un pensiero.

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin