09 aprile 2015

Ma gli auguri dopo le feste valgono ancora?

Sinceramente spero proprio di si, perchè sono manchevole: non li ho fatti. Qui non starò a trovare scuse, giustificazioni: non ho avuto tempo.
Sono stata dalla mia mamma, già quello impegna credetemi. La badante che è con lei è partita la domenica delle palme per le ferie. Abbiamo quindi una sostituta che va inserita. Si, si. Proprio come i bambini al nido.

Per cui perdonatemi ma il tempo di fare gli auguri non l'ho avuto. E quel poco tempo che sono riuscita a "sgraffignare" ho fatto pastiere e casatiello. E che pasqua è senza di loro a tavola? :-)

Però appena rientrata ho messo le mani in moto! 
Finalmente abbiamo la stesura definita delle partecipazioni, per cui in questi giorni comincio la loro realizzazione.


Poi avevo della fettuccia avanzata e mi sono fatta l'altra sera una collana; così, per questi giorni di inizio primavera (ma siamo sicuri che sia Aprile??? Fa un freddo!). Una cosa che poi tra qualche tempo smonterò e recupererò bottoni e altro.

L'avevo vista d un mercatino, forse ve lo avevo già accennato, e mi era sembrata molto facile. 
Ho girato la fettuccia un pò di volte, lasciandola volutamente a misure un pò diverse. L'ho poi chiusa facendo con la fettuccia stessa, più giri sull'intero blocco delle fettucce. 
Spero di essermi spiegata, ma altrimenti dalla foto forse si capisce meglio.

Ho poi utilizzato bottoni che avevo un pò vintage, per la decorazione. Quelli a sinistra sono tutti sul nero gli altri due sono sul beige e marrone, in tinta con il colore della fettuccia.

Ho poi visto cosa avevo in casa da poter usare che andasse bene sulla collana, un pò come i charms per intenderci.

Insomma nulla di particolarmente complicato, però ci ho messo esattamente mezz'ora per farla (compresa la cucitura dei bottoni) Ho utilizzato qualcosa di avanzato come la fettuccia, e altro che già avevo in casa.

Anche se la indosserò solo per i tre mesi primaverili ne sarà valsa la pena!

E da adesso operazione partecipazioni, tableau e decorazioni ai tavoli. Non c'è più tempo!

Vi lascio di nuovo con i migliori auguri di "buone fatte feste" come si dice dalle mie parti. 

A presto.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato un pensiero.

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin