07 febbraio 2013

Swing Card ... di compleanno



Questa volta mi sono cimentata per la realizzazione della card di compleanno per un'amica nella "swing card" oppure credo che si chiami a volte anche "flip flop card".

A prima vista mi è sembrata davvero difficile, poi studiando i vari tutorials che ci sono in giro, e soprattutto realizzandola, ci si accorge che poi così così difficile alla fine non è. 


In effeti il concetto è:
  • Se utilizzate carte patterned, utilizzate quelle disegnate su entrambi i lati, altrimenti come me, dovrete incollare i due pezzi
  • si parte essenzialemente dal tagliare come base per la card un quadrato (o almeno io ho trovato tutti i tutorial così) delle dimensioni che preferite, il mio è 3 pollici e 1/2 (ho il righello in pollici)
  • dopo di che la parte "swing" della card può essere un quadrato, come l'ho realizzato io, oppure un cerchio, una nuvola, insomma qualsiasi forma si desideri
  • si disegna quindi la parte "swing" , si ritaglia, tenendo presente però che deve rimanere attaccata alla base quadrata per una striscia di carta, sia sopra che sotto, la mia è larga 1/2 pollice
  • si ripega il cartoncino di base, sia a "monte" che a "valle" della striscetta.


Come sempre poi, la card è  stata "pensata" nella mia mente in un modo ed è stata poi realizzata in una modo totalmente diverso. Ma capita anche a voi così? Ma come si fa per evitarlo? Mah!

Se vi piace o se avete critiche, lasciatemi un commento, ne sarò felice.
A presto!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato un pensiero.

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin