25 maggio 2007

Come un merletto


In questi giorni mi e' tornata la voglia di scrappare e prima di rimettermi al lavoro per creare un pensierino "scrapposo" alla bimba di mio nipote che nascera' alla fine di luglio, ho deciso di sistemare un po' le foto della nostra vacanza siciliana, avvenuta ormai nel 2006 ... sigh!
Queste foto sono relative al bellissimo Duomo di Erice, cittadina stupenda che consiglio di visitare a chi si rechera' in Sicilia: un vero gioiellino.

Il soffitto delle navate mi ricorda molto quei merletti antichi ed infatti nella guida si diceva proprio che il restauro avvenuto nella meta' dell'ottocento fosse influenzato dai celebri merletti di Erice.

Per questo LO sono tornata ale vecchie tecniche scrap: mats semplici per le foto e journaling a mano, cosa che ancora prediligo. Cosi' mi sembra che le pagine siano ancora piu' personali e che davvero rappresentino un diario della vita quotidiana corredato da foto. Non siete d'accordo?


Per sancire la correlazione con il merletto, ho usato come decorazione delle vecchie applicazioni all'uncinetto, riciclate da un vecchio copricostume.
Spero vi piaccia.

Mi spiace che la scannerizzazione non sia delle migliori, ma ancora litigo col nuovo scanner ... non vi diro' quale e', ma se tornassi indietro certo non lo ricomprerei!
Ciaoooooo!!!

4 commenti:

  1. semplice.. e i merletti ci stanno benissimo ;)

    RispondiElimina
  2. Bello, mi piace perchè è caratterizzato da quella semplicità che apprezzo sempre nello scrapbooking.

    RispondiElimina
  3. Sono d'accordo Giulia, anche io penso che le pagine semplici siano le migliori perchè non distolgono l'attenzione dalle foto e dal journaling, che secondo me, anche in minima parte, deve essere sempre presente.
    grazie per il commento!

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un pensiero.

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin