30 dicembre 2015

2015 ... no! Quasi 2016! :-)

Odio i blogs che non si aggiornano più e che vengono lasciati in questo oblio digitale 2.0.
Sto rischiando di fare la stessa fine ...

Eccomi qui a salutarvi in questo fine 2015, nemmeno gli auguri di buon natale ho fatto ... Il tempo è poco, la mia mamma, ormai soprannominata in casa "Highlander", è dopo quasi nove mesi ancora qui con noi, con qualche tubo sparso per il corpo, ma è qui. Potete immaginare quanto il tempo sia davvero poco, poco ...

Ho però lavoricchiato anche io, soprattutto ad uncinetto, che può essere facilmente trasportato ovunque sia necessario, differentemente da album, carte, timbri & Co.


Mi avevano chiesto di fare qualcosa per dei mercatini pre-natalizi e mi sono data alle sciarpe fondamentalmente, soprattutto quelle realizzate con la tecnica Harm Knitting, che fa realizzare sciarpe in 20 minuti al massimo!

Non ci avete mai provato? Dovreste!  Perchè dà davvero tanta, ma tanta soddisfazione.
La produzione è stata quindi fatta in serie; qui ho fotografato solo quelle che mi sono tenuta per me o che, nel caso della prima foto, non è stata venduta. Sarà stata forse la rosa fatta all'uncinetto che non ha attirato? .... Mah!


Qui a sx invece c'è lo scaldacollo che mi sono fatta con gli avanzi della lana rosa: punto alto incrociato. Non ho creato l'asola per il bottone volutamente in modo da chiuderlo come più mi piace: con un risvolto come nella foto, lasciando un lato più lungo a mò di sciarpetta .... Insomma secondo l'estro del momento!
Il problema è che tutto sommato qui a Roma non è che faccia tutto 'sto freddo da usare questi scaldacollo. Chissà come sarà poi questo inizio anno ...

Questo invece è il mio nuovo porta cellulare. Ho della lana avanzata ed una sera mi sono messa a giocherellare. Volevo lanciarmi anch'io un pò sul free form che mi piace molto.

Si, lo so. Non è free form, ma alla fine l'effetto mi piace ed ho anche consumato un pò di questa lana verde che mi perseguita! Ma perchè me ne sarò ritrovata così tanta? Che cosa mai ci dovevo fare??? :-)

E vorrei chiudere questo ultimo post del 2015, nella speranza che l'anno prossimo non sia come gli ultimi mesi di quest'anno e che possa quindi aggiornare regolarmente questo blog, con la mia mini produzione natalizia.

Qualche cards, ferma-pacchi a forma di calza di Befana o alberello, e ferma-pacchi realizzati con CDRom alterati, che possono fungere anche da decorazioni per l'albero di Natale del prossimo anno. In effetti lasciando un lato del CD nudo con le luci dell'albero, l'effetto è davvero molto suggestivo.

Molto materiale usato per l'abbellimento è riciclato da vecchie cards ricevute.

E così anche un pò di idee come l'altered CD decorata a mò di vestito di babbo natale.

Qualche porta gift card che va sempre bene ed è utilissimo per chi non sa cosa regalare a chi ha già tutto.

Alla fine sono in ritardo per gli auguri natalizi, ma sono in tempo, anzi in tempissimo per gli auguri di un sereno, sfavillante, entusiasmante 2016. Che sia come ognuno di voi lo voglia.
Auguri!









Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato un pensiero.

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin