06 febbraio 2014

M'illumino di meno 2014

Anche quest'anno Caterpillar, trasmissione pomeridiana di Radio 2, celebra la giornata del risparmio energetico.

Ormai sono anni che ve ne parlo, non rifarò qui la filippica su quanto spreco energetico ci sia nelle nostre case, sul posto di lavoro. Quanto poco inclini alla salvaguardia del nostro pianeta siano alcune delle nostre abitudini.

Non c'è bisogno che dica cosa comporta quasto nostro selvaggio attingere alle risorse naturali, senza dare nulla in cambio alla nostra "Gaia".

E' sotto gli occhi di tutti le immagini delle alluvioni di qualche giorno fa, ma anche di novembre, di ottobre, dello scorso anno e così via.

Il clima è ambiato è innegabile, è sotto gli occhi di tutti. E' necessario che nel nostro piccolo cambino le nostre abitudini, ma anche attivarci affinchè a livello centrale di governo del paese si adottino scelte che consentino - non dico un miglioramento perchè non penso sia possibile e perchè ci vorrebbero decenni - ma che consenta un arresto di questo lento morire del pianeta.

Lo so sono un pò "Savonarolizzata" su questo! Me ne scuso. Ma mi fa rabbia che le prossime generazioni debbano patire per i nostri comportamenti scellerati.

Quindi il 14 Febbraio prossimo, ma anche dopo nessuno lo vieta anzi! :-), "Illuminiamoci di meno!"

A presto

1 commento:

  1. Inquinamento atmosferico, inquinamento luminoso e spreco di risorse pubbliche si sommano in questo tema. I cittadini ignoranti (nel senso di "non a conoscenza") credono di avere più sicurezza illuminando il cielo e le facciate dei palazzi, i fornitori di energia elettrica fatturano a go-go, e le amministrazioni pubbliche lasciano fare (se non peggio). Un dato spesso non citato: la spesa pro-capite per l’illuminazione pubblica in Italia è valutata in circa 20 €/anno contro i circa 10 €/anno per un cittadino tedesco e i circa 7 €/anno per un cittadino inglese. Dati presi da questo interessante articolo sul sito dell'Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF): http://www.media.inaf.it/2012/10/12/riusciremo-a-rivedere-le-stelle/

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un pensiero.

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin