01 dicembre 2014

Non si sfugge all'atmosfera natalizia!

Ahime! è proprio così! 
A me il Natale mi fa venire l'orticaria, e uso il rafforzativo partenopeo " a me mi" proprio per dirvi che è così!  Non lo sopporto. Non era così sapete? Ma oggi questo fatto che in questo periodo dell'anno bisogna essere gioiosi e festeggiare mi fa venire un'eruzione cutanea costante :-)

Bell'a-sociale direte voi! No perchè? Incontriamoci, abbracciamoci e facciamoci anche gli auguri. Ma non perchè sia Natale! :-)

Comunque non sono sfuggita a questa frenesia che pervade tutti. Una volta a partire dai primi di dicembre, a Napoli dove sono nata il giorno dell'Immacolata era il gran giorno. Oggi si comincia prima. La Conad vicino casa mia aveva le decorazioni sull'insegna già ad ottobre. Esagerati! :-)

Come al solito me ne sono andata per la tangente. Perchè volevo raccontarvi non del supermercato vicino casa ma di un'altra cosa. Mi sono stati commissionati dei portatovaglioli da mettere sulla tavola natalizia. Non è che sia molto brava a dir la verità, per cui ho rispolverato un vecchio modello che avevo creato - o meglio avevo riprodotto perchè li avevo visti in fiera - qualche anno fa per mia cognata. Per lei erano neutri, cioè non  legati ad una festività in particolare. 

Ho preso quindi del cordoncino moooltooo natalizio e l'ho tagliato a misura: circa 25 cm.

Dopo di che ho preso qualche decorazione natalizia: pallina piccola, tradizionale funghetto e un pò di filo argentato.

Ho piegato i 25 cm di cordoncino a metà; poi ad occhio (e qui sta la vera essenza del "fatto a mano"!) ho chiuso il cappio a poco più della metà. 


Per stringere il cordoncino, e creare quindi il posto dove andrà il tovagliolo, ho utilizzato il filo di ferro del funghetto e un pò di filo di ferro sottile per la pallina. Ho intrecciato anche il filo argentato.

Per rifinire ho utilizzato dei ferma-cordoncino. Non so se si chiamino così, ma sono andata dalla mia merciaia di fiducia, le ho spiegato a cosa servivano e lei mi ha capita. Ma lei è un genio!

Ne ho fatti 12, ci vuole davvero pochissimo a realizzarli credetemi. Poi questo modello è talmente semplice e "neutro" che possono essere creati portatovaglioli per ogni occasione, o anche per nessuna! Pensate al posto della pallina di Natale e del funghetto, un fiorellino o anche l'iniziale del nome in cartoncino riciclato (pensavo alle scatole dei cereali o anche leggermente più spesse) e poi scrappato. .... Ecco, su questa idea vi lascio perchè ... l'idea non è male! :-)

A presto

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver lasciato un pensiero.

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin