21 luglio 2014

Uncinettando ...

Si lo so, non esiste questo verbo. Ho sempre pensato che gli anglosassoni da questo punto di vista sono dei geni: con una sola parola ci fanno: verbo, sostantivo, aggettivo ...
Però dà l'idea di quello che ho fatto in questi giorni di assenza. Sono stata dalla mia mamma e io quando sto da lei ... sono con lei! Non c'è internet che tenga! :-)

Però le mani possono lavorare mentre scherzo con lei. E "uncinettare" è facile ;-)

Quindi prima di rimettermi al lavoro per completare la card per i 50 anni di matrimonio che mi è stata chiesta e un paio di altre cose da consegnare entro i primi giorni di agosto vi mostro quello che ho realizzato in questi giorni. Non è che ci voglia tanto per realizzarli eh! e solo che mi ci sono dedicata poco.

Vi ho detto già credo che sono stata folgorata dalla fettuccia vero? E si, mi sono "inzallanuta" perdonatemi! Poichè devo fare un regalino per un onomastico ho pensato: "invece di incartare le crema protettiva e dopo sole, sai che faccio? Realizzo un piccolo cestino con la fettuccia, tanto questi fanno sempre comodo in bagno, sul comodino ... e invece la carta da regalo o le buste sono solo uno spreco ... in molti sensi!"

E voilà! Detto, Fatto! (per carità non mi riferisco a quella tristissima trasmissione televisiva!) 

Ma non vi sembra una idea carina per confezionare dei regalini? Tra l'altro non è nemmeno costosa più di tanto, sia in termini economici che di tempo. 

Per realizzare questo cestino infatti ci avrò impiegato un'oretta tutto compreso.

Non ho fatto stavolta archetti a chiusura, ma un punto gambero, e ho realizzato due piccole maniglie, saltando tre maglie sottostanti. 

Ho decorato queste maniglie con dei bottoni riciclati e per decorare ho utilizzato la stessa fettuccia con un nastrino, realizzando un semplice fiocco.

Credetemi è più a dirlo che a farlo.

E sempre della serie "uncinettare" :-) ho fatto un piccolo porta cellulare per la nipote. Più che altro un involucro che in borsa non faccia graffiare il vetro.

Anche questo velocissimo. Ormai dovreste saperlo che sono una "creativa" piuttosto incostante :-)

Ecco qui, niente di speciale.

E ora: 
  1. Completare la card per i 50 anni di matrimonio;
  2. Rifinire la borsa per il mare realizzata con delle stoffe ritrovate nel mio personale "baule del riciclo" (c'è di tutto e di più; prima o poi rimarrà solo lui in casa!) :-)
  3. Realizzare un altro paio di cosette entro i primi di agosto e poi via coi regali di Natale!
Ah! Dimenticavo: mi sono comprata al mercato una bellissima fettuccia lucida per farmi una borsa. Prima o poi dovrò iniziare anche questa! Potevo portarmela dietro a casa si mamma ... Mannaggia! che testa ... :-(

E con questo vi lascio.
A presto


2 commenti:

  1. Molto belli i lavori che hai realizzato, mi piace molto il cestino ne sto facendo un po anche io :-)
    Brava e complimenti! !!!
    Ciao Nunzia

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un pensiero.

LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin